Home
Chi siamo
Territorio
Cartografia generale
Statuto
Caccia alla volpe
Caccia al cinghiale
Caccia selezione Cinghiale
Aree protette
Ripopolamenti
Foto
Progetto Starna
Leggi-Reg.ti
Ammissioni
Danni
Vigilanza
Gallery
Luoghi d'interesse
Prodotti tipici
Dove siamo
Contatti
Amm.ne trasparenza
Stag. Ven. 2016/2017
Stag. Ven. 2017/2018
Stag.Ven. 2018/2019
Comunicazioni
Privacy - GDPR 2016/679

Piano contenimento nutria 
sul territorio della Città Metropolitana di Torino
Decreto n. 33-898/2017 del 15/02/2017
Lettera ATCTO4 e TO5 incontro del 12 aprile 2017 (download



25 novembre 2015

COMUNICATO STAMPA del PRESIDENTE DELL'ATCTO5 
IN MERITO AI CORSI DI FORMAZIONE AI TIRI NOTTURNI PER ABBATTIMENTI SELETTIVI DELLA SPECIE CINGHIALE ISTITUTI DALLA CITTA' METROPOLITANA (download)

- - - - - - - - - - - - - - - - 

Pubblichiamo la sentenza della Corte Costituzionale  n. 136/2014 inerente l'esercizio venatorio nella aree contigue. (download)

- - - - - - - - - - - - - - - 

Utilizzo di radio ricetrasmittenti durante la caccia

N.B. - Ogni cacciatore al momento dell'acquisto deve leggere le caratteristiche dell'apparato acquistato sulla scatola e/o sul libretto delle istruzioni.

 Tipologie di apparecchi radio ricetrasmittenti

LPD funzionanti nella frequenza compresa tra i 433,050 - 434,970 Mhz, di debole potenza (0,5 W), con canali da 1 a 69: soggetti a libera vendita, libero utilizzo e sgravati da ogni tipo di canone e/o tassa; 

PMR funzionanti nella frequenza compresa tra i 446,000 - 446,100 Mhz, di non debole potenza: soggetti a libera vendita ma con necessità di regolarizzazione presso il Ministero delle TLC.

 

Ufficio competente a ricevere la dichiarazione di possesso 
Ministero dello Sviluppo Economico - Dipartimento per le Comunicazioni - Ispettorato Territoriale per il Piemonte e la Valle d'Aosta - via Arsenale, 13 – Torino.

Per i PMR si deve presentare personalmente solo il Lunedì mattina dalle 9,00 alle 12,00 al 3° piano dell'’indirizzo di cui sopra (tel. 011.5763.443/445/419/427/407), una dichiarazione di possesso. In alternativa, la dichiarazione può essere inviata a mezzo raccomandata R.R. da conservare con copia della dichiarazione stessa.

Tassa annuale PMR 
La tassa, dell’'importo complessivo di euro 12, deve essere versata annualmente 
entro il 31 gennaio.

Sanzioni
Chiunque utilizzi un PMR senza avere preventivamente presentato la dichiarazione di possesso ed aver versato la tassa annuale, incorre nelle sanzioni previste dal Codice delle Comunicazioni  (art. 102 D.Lgs. n.259/2003).

Sono preposti ai controlli sul "campo" gli Ufficiali e/o Agenti di P.G. che, ancorché 

non titolati alla contestazione immediata della sanzione, prendono atto dell’infrazione per informare successivamente l'’Ispettorato Territoriale per il Piemonte e la Valle d'Aosta del Dipartimento per le Comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico di Torino per i provvedimenti 

di competenza.

 

 

Lettera di utilizzo delle radio ricetrasmittenti ai fini dell'esercizio (download)

 

Avvertenze per apparati CB e PMR (download)

 

Dichiarazione utilizzo CB e PMR (download)

 

CC per pagamento tassa (download)

 

 


Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.
Site Map